Media

20/01/2021

Vorremmo invitarti a partecipare allo studio di ricerca condotto dalla dott.ssa Rebecca Knibb della Aston University e dal Comitato delle Organizzazioni dei Pazienti dell’EAACI insieme ad un gruppo di ricercatori in Europa e negli Stati Uniti per capire in che modo l’allergia alimentare influisce sulla tua vita.

Negli ultimi vent’anni, la ricerca ha dimostrato che le allergie alimentari hanno un forte impatto sulla qualità della vita e la salute psicologica, con manifestazioni quali stress, preoccupazione, ansia e depressione. Negli Stati Uniti è stato effettuato uno studio per raccogliere informazioni sul disagio psicologico e sui bisogni relativamente alla salute psicologica dei pazienti con allergie alimentari e delle loro famiglie.

Vorremmo ora raccogliere le stesse informazioni in altri Paesi. In questo modo riusciremo a capire quali bisogni, in termini di assistenza psicologica, hanno i pazienti e le loro famiglie e dove sono offerti tali servizi.

Se sei un genitore di bambini con allergia alimentare #foodallergy Ti chiediamo di compilare il nostro sondaggio qui:
https://astonpsychology.eu.qualtrics.com/jfe/form/SV_e3e9J9l549brL8h

Se sei un ragazzo/ragazza di età compresa tra 12 e 17 anni con allergia alimentare #foodallergy Ti chiediamo di compilare il nostro sondaggio qui:
https://astonpsychology.eu.qualtrics.com/jfe/form/SV_9RK8kebR6ct0opT

Se sei un adulto con allergia alimentare #foodallergy Ti chiediamo di compilare la nostra indagine qui:
https://astonpsychology.eu.qualtrics.com/jfe/form/SV_6Wo0IqDSJ5UkIbr

La partecipazione è completamente volontaria e tutte le risposte rimarranno anonime e riservate. Nessuna informazione personale identificabile verrà raccolta o associata alle risposte.

Grazie per la collaborazione!

10/12/2020
La Federazione Europea delle Associazioni di pazienti con malattie Allergiche e Respiratorie (EFA) e l’Accademia Europea di Allergia e Immunologia Clinica (EAACI) invitano al lancio digitale delle raccomandazioni del Parlamento Europeo dei giovani con allergia e asma "Crescere con allergie e asma - Come i politici dell’UE possono aiutare i giovani pazienti allergici e asmatici a vivere una vita migliore".

L’evento ospitato da Sirpa Pietikainen (PPE/Finlandia) e Tilly Metz (Verdi/Lussemburgo), presidente e vicepresidente del Gruppo di Interesse del Parlamento Europeo sull’allergia e l’asma, lancia le raccomandazioni che offrono nuove idee per affrontare le esigenze specifiche dei giovani pazienti con allergie e asma in Europa.

Creato nel 2020, il Parlamento Europeo dei giovani con allergie e asma riunisce giovani pazienti allergici e asmatici di età compresa tra 16 e 26 anni e professionisti medici fino a 35 anni provenienti da tutta Europa.
L’evento si svolge online dalle 15: 15-16: 45 CET. I partecipanti registrati riceveranno via e-mail un collegamento Zoom per partecipare all’evento.

Alcuni membri di Food Allergy Italia partecipano attivamente al Parlamento Europeo dei giovani portando la loro esperienza, siamo molto fieri del lavoro di questi giovani italiani ed europei!
30/10/2020
Caro socio,

il Consiglio Direttivo di Food Allergy Italia APS ha convocato nei termini prescritti per la sua approvazione, l’assemblea ordinaria dei soci per l’approvazione del bilancio consuntivo 2019 e preventivo 2020 ed il rinnovo delle cariche sociali presso il CSMI dell’ex Magistrato alle Acque in via Asconio Pediano n.6, Voltabarozzo - Padova, prima dell’ultimo DPCM.

Il Consiglio Direttivo ha deliberato che, per garantire la sicurezza dei partecipanti all’assemblea nel rispetto delle norme vigenti, la stessa sarà svolta in un luogo aperto che permetta di effettuare le norme anti Covid vigenti (misurazione della temperatura all’ingresso all’aperto, uso di dispostivi di protezione, distanziamento sociale, svolgimento statico della stessa).

In attesa di incontrarci anche se distanziati, Ti invio un caro saluto.

Marcia Podestà

Presidente Food Allergy Italia APS
14/10/2020
Il Centro di Specializzazione Regionale per lo Studio e la Cura delle Allergie e delle Intolleranze Alimentari in collaborazione con l’Associazione Food Allergy Italia APS promuove ed organizza l’iniziativa dei Corsi di formazione per il personale docente e non docente riguardante la gestione nelle Scuole dei bambini/ragazzi affetti da allergia alimentare, in particolare di quelli affetti da forme gravi con necessità di farmaco salvavita adrenalina autoiniettabile.

Ogni Corso è GRATUITO e prevede la partecipazione ad un unico incontro. Un team multidisciplinare formato da Allergologo, Psicologo Psicoterapeuta, Avvocato e Rappresentante di Food Allergy Italia fornirà ai partecipanti indicazioni per prevenire e trattare le reazioni allergiche causate da alimenti.

Tutto il personale scolastico, docente e non docente, può essere ammesso ai corsi indipendentemente dalla presenza di bambini con tale patologia nella propria scuola.

Date le disposizioni relative all’emergenza Covid-19, i Corsi si terranno in MODALITA’ ON-LINE tramite Google Meet. E’ necessario, in fase di registrazione, fornire l’indirizzo mail con il quale l’utente parteciperà al corso telematico. L’invito alla partecipazione verrà inviato all’indirizzo mail fornito.

Le iscrizioni avverranno esclusivamente on-line tramite il sito www.centroallergiealimentari.eu.

La procedura è molto semplice: dopo essersi REGISTRATI inserendo le proprie credenziali (compresa la mail a cui essere contattati) sarà possibile accedere al calendario delle date previste per l’anno scolastico in corso e ISCRIVERSI alla data prescelta.

Per istruzioni dettagliate vedi http://www.centroallergiealimentari.eu/doc/istruzioni-iscrizione.pdf

E’ possibile controllare o eliminare un’adesione accedendo al proprio account e consultando la sezione “Iscrizioni”.

Per ogni data è consentita l’iscrizione fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Per maggiori informazioni consultare l’informativa del Centro allegata.