Food Allergy Italia
NewsAggiornamento linee guida centri vaccinazione

Aggiornamento linee guida centri vaccinazione


Il consiglio aggiornato dell’MHRA è:

Qualsiasi persona con una storia di anafilassi ad esordio immediato ad un vaccino, medicinale o alimento non deve ricevere il vaccino Pfizer / BioNTech. Una seconda dose del vaccino Pfizer / BioNTech non deve essere somministrata a coloro che hanno sperimentato anafilassi alla prima dose della vaccinazione Pfizer / BioNTech.

I destinatari del vaccino devono essere monitorati per 15 minuti dopo la vaccinazione, con un periodo di osservazione più lungo quando indicato dopo la valutazione clinica.

Un protocollo per la gestione dell’anafilassi e una confezione di dispositivi per contratastare l’anafilassi devono essere sempre disponibili ogni volta che viene somministrato il vaccino Pfizer / BioNTech. Il trattamento immediato dovrebbe includere un trattamento precoce con 0,5 mg di adrenalina intramuscolare (0,5 ml di 1: 1000 o 1 mg / ml di adrenalina), con una richiesta precoce di aiuto e ulteriore adrenalina IM ogni 5 minuti. Gli operatori sanitari che sovrintendono al servizio di immunizzazione devono essere addestrati a riconoscere una reazione anafilattica e avere familiarità con le tecniche di rianimazione di un paziente con anafilassi.

Le persone interessate hanno ricevuto cure tempestive e si stanno riprendendo bene.

Come tutti i medicinali e i vaccini, questo vaccino può causare effetti collaterali. La maggior parte di questi sono lievi ed a breve termine e non tutti li ricevono.

Collegamento al sito di segnalazione COVID-19 dello schema di Yellow Card

L’Associazione di Promozione Sociale Food Allergy Italia è la prima associazione in Italia  che si propone di tutelare esclusivamente la salute delle persone affette da allergie ed intolleranze alimentari.



Seguici sui social: